Perché Sanremo è Sanremo, ed è pure un bel caso marketing

Perché Sanremo è Sanremo, ed è pure un bel caso marketing

Rieccoci anche quest’anno ad affrontare la settimana del Festival.

La notizia è propria questa: anche quest’anno! Avete presente la curva del ciclo di vita del prodotto? Ecco, sembra che il Festival di Sanremo conosca una lunga fase di maturità; sia, in altre parole, un prodotto evergreen. E questo non è certo poco! Che fine hanno fatto Carosello, Miss Italia, Rischiatutto e molti altri? Hanno conosciuto la fase di declino e quindi di dismissione. Ma Sanremo (giunto alla 67esima edizione) no.

Giphy Originals GIF - Find & Share on GIPHY

 

Perché Sanremo è un evergreen di successo

Sono due le principali ragioni di marketing che individuo:

1) Strategia multi target

Sanremo è nato come fenomeno di massa, nazional popolare. Oggi sappiamo che dobbiamo invece puntare sulle nicchie di mercato e che, se vogliamo fare numeri, dobbiamo avere più nicchie. Ecco spiegata la compresenza tra gli artisti di Albano e di Clementino, di Ron e di Elodie. Ma anche di Conti e De Filippi da un lato e di Federico Russo, Tess Masazza e Greta Menchi dall’altro.

Tutti (anche se lo negano) guardano o buttano un occhio a Sanremo, ma tutti per motivi diversi: chi per le canzoni, chi per alcuni artisti, chi per le scenografie, chi per gli outfit o anche solo per le polemiche.

Ognuno, quindi, si identifica in qualche figura in particolare e si ingaggia per un motivo particolare.

Come a dire che esiste un unico prodotto Sanremo ma con numerose versioni.

 

2) Social

Inutile dire quanto il Festival sia commentato sui social: esso diventa fenomeno virale anche per chi non guarderà un minuto di show televisivo.

Sanremo è, più di ogni altra cosa, luogo e occasione di conversazione, di confronto, di scontro, di ironia.

Ecco spiegate ulteriormente le scelte di avere nello staff personaggi in grado di raggiungere e ingaggiare molto sui social, prima fra tutte Maria De Filippi, ma anche Tess Masazza e Greta Mechi ovviamente.

Sanremo è quell’evento per il quale la televisione è il vero second screen!

 

In conclusione, è assolutamente insignificante se Sanremo ti piace o no: impara da Sanremo a differenziare i registri linguistici e i pubblici e a ingaggiarli sui social.


Perché Sanremo è lì da 67 anni. Potrai dire la stessa cosa del tuo business? Meritatelo!


 

Related Posts

No Comments

Leave a Comment

Your email address will not be published.