Soft skills

Un buon professionista ha poca voglia di lavorare

Un buon professionista ha poca voglia di lavorare

Questo post NON vuole essere un elogio alla pigrizia, né tanto meno all’apatia. Questo post vuole combattere con tutte le sue forze contro l’immagine di un professionista che per dirsi tale è sempre trafelato, sempre in movimento, sempre a 1.000 all’ora: un workaholic insomma. Quanti ne incontro! Nelle aziende, nei social, in treno. Sembra che […]

L’importanza di sapersi guardare indietro

L’importanza di sapersi guardare indietro

Esaltiamo sempre la capacità di visione, di essere proiettati al futuro, tanto da dimenticarci (io per primo) che a volte è sano, se non indispensabile, fermarsi un attimo e guardarsi alle spalle. Guardare al percorso intrapreso, alle tappe superate, ai momenti affrontati, alle conquiste e alle delusioni. Il primo settembre ho presentato a una ristretta […]

In agosto, affilate la vostra ascia!

In agosto, affilate la vostra ascia!

In agosto, lavoro mio non ti conosco! «Magari!» penseranno in molti. Eppure le vacanze, siano esse in agosto o meno, sono un elemento fondamentale per aumentare la produttività di noi stessi e delle nostre aziende. Provo a raccontarlo con una storia. In un piccolo di paese di montagna due aitanti giovani si contendevano l’amore della […]

E tu, per cosa lavori davvero?

E tu, per cosa lavori davvero?

Qualche tempo fa ho pubblicato il post che trovate qui sotto. Un pensiero nato da ciò che mi stava capitando in quei giorni e che mi faceva riflettere e sorridere. Mi ha molto stupito il successo che ha avuto. Ma ancora di più mi hanno sorpreso alcuni commenti che asserivano che fosse poco educativo per […]

La Sindrome Totti delle aziende

La Sindrome Totti delle aziende

Lo abbiamo visto o letto tutti: Francesco Totti, di anni 41 a settembre, lascia la Roma dopo 28 anni e un ultimo campionato denso di polemiche e malumori. Per me possiamo tranquillamente smettere di parlare di Sindrome di Peter Pan e sostituirla con la Sindrome di Totti. Ecco qui il video della lettera e di […]

Sei un kamikaze, un creatore di procedure o un implementatore di routine?

Sei un kamikaze, un creatore di procedure o un implementatore di routine?

Guy Kawasaki nel suo libro «The Art of Start» definisce tre tipologie di personalità imprenditoriale, sottolineando come la compresenza delle tre (ad esempio in tre soci diversi) costituisca un’importante ricchezza e un potenziale asset strategico. Kamikaze: socio animato dal «fuoco sacro» della propria idea, lavora senza interruzione, funge da «testa di cuoio» e «testa di […]

Modella la tua competenza a forma di T

Modella la tua competenza a forma di T

Il mercato del lavoro è sempre più concorrenziale e in continuo cambiamento, lo sappiamo. Dobbiamo farci largo in una giungla intricata. Abbiamo due scelte di fronte noi: lamentarci o rimboccarci le maniche. In questa seconda ipotesi qual è l’arma, lo strumento che abbiamo per procedere con successo verso i nostri obiettivi? Certamente la nostra competenza. […]

Dybala, Wondysonoio.org e Alitalia. Similitudini e differenze tra crisi e resilienza

Dybala, Wondysonoio.org e Alitalia. Similitudini e differenze tra crisi e resilienza

Cosa c’entrano un famoso calciatore e un premio letterario in memoria di una giornalista e scrittrice con la crisi della compagnia di bandiera? Per molti versi assolutamente nulla tranne, forse, una riflessione sul concetto di resilienza. Ne ho già trattato qui, citando come esempio Indiana Jones. La resilienza è quella capacità di sopportare e uscire […]