Soft skills

Smettiamola con gli eroi, sono passati di moda

Smettiamola con gli eroi, sono passati di moda

C’era una volta lo storytelling, che ha insegnato a tutti, sig.ra Maria e casalinga di Voghera comprese, a costruire una narrazione che prevede l’eroe, un antieroe, una missione, un momento di difficoltà, il riscatto e la vittoria. Tutto bello, per carità, con un solo effetto collaterale: ci siamo riempiti di eroi! Ogni azienda si dipinge […]

Un buon professionista ha poca voglia di lavorare

Un buon professionista ha poca voglia di lavorare

Questo post NON vuole essere un elogio alla pigrizia, né tanto meno all’apatia. Questo post vuole combattere con tutte le sue forze contro l’immagine di un professionista che per dirsi tale è sempre trafelato, sempre in movimento, sempre a 1.000 all’ora: un workaholic insomma. Quanti ne incontro! Nelle aziende, nei social, in treno. Sembra che […]

L’importanza di sapersi guardare indietro

L’importanza di sapersi guardare indietro

Esaltiamo sempre la capacità di visione, di essere proiettati al futuro, tanto da dimenticarci (io per primo) che a volte è sano, se non indispensabile, fermarsi un attimo e guardarsi alle spalle. Guardare al percorso intrapreso, alle tappe superate, ai momenti affrontati, alle conquiste e alle delusioni. Il primo settembre ho presentato a una ristretta […]

In agosto, affilate la vostra ascia!

In agosto, affilate la vostra ascia!

In agosto, lavoro mio non ti conosco! «Magari!» penseranno in molti. Eppure le vacanze, siano esse in agosto o meno, sono un elemento fondamentale per aumentare la produttività di noi stessi e delle nostre aziende. Provo a raccontarlo con una storia. In un piccolo di paese di montagna due aitanti giovani si contendevano l’amore della […]

E tu, per cosa lavori davvero?

E tu, per cosa lavori davvero?

Qualche tempo fa ho pubblicato il post che trovate qui sotto. Un pensiero nato da ciò che mi stava capitando in quei giorni e che mi faceva riflettere e sorridere. Mi ha molto stupito il successo che ha avuto. Ma ancora di più mi hanno sorpreso alcuni commenti che asserivano che fosse poco educativo per […]